Basilicata. Vince il centrodestra. Vito Bardi: “abbiamo scritto la storia”. Esulta Berlusconi

0
242

Agenpress – Il centrodestra vince anche in Basilicata. Con il 75% dei seggi scrutinati Vito Bardi ottiene il 42,47% e si avvia verso la presidenza della Regione, con la Lega sempre più nazionale di Matteo Salvini che si afferma ora al Sud con il 19%. Secondo è Carlo Trerotola del centrosinistra al 32,99%, staccato di quasi 10 punti. Seguono Antonio Mattia di M5s al 20,37% e Valerio Tramutoli (Basilicata Possibile, lista civica) al 4,17%.

La Lega sempre più nazionale di Matteo Salvini che si afferma ora al Sud con il 19%, Forza Italia (9,15%) e Fratelli d’Italia (5,82%)

Secondo è Carlo Trerotola del centrosinistra al 32,99%, staccato di quasi 10 punti. Seguono Antonio Mattia di M5s al 20,37% e Valerio Tramutoli (Basilicata Possibile, lista civica) al 4,17%.

La Basilicata è pronta per il cambiamento, abbiamo scritto la storia. Dopo tanti anni di governo di centrosinistra, il centrodestra ha scelto la via del riscatto per questa terra”. Queste le prime parole di Vito Bardi, ex generale della Finanza, (candidato indicato da Forza Italia), che si è detto “emozionato” per il risultato ottenuto. “Nella mia agenda al primo posto ci sarà il lavoro”, ha aggiunto.

“Chiamerò Berlusconi, Salvini e Meloni per fare una grande festa. E’ finita una campagna elettorale che è stata un’esperienza fantastica in una regione bellissima”.

“Evviva, la Basilicata si è data finalmente un buon governo!”, esulta Silvio Berlusconi. E’ il rivale di centrosinistra Trerotola a riconoscere per primo la sconfitta. “Farò opposizione”.

Commenti
loading...