Cesa (Udc): Ocse, italiani più colpiti da pressione fiscale, serve riforma seria non flat tax solo annunciata

0
238

Agenpress. Oggi l’Ocse conferma quello che è noto da tempo: i cittadini italiani sono tra i più tassati del mondo e a trainare la carretta sono soprattutto lavoratori dipendenti e pensionati che contribuiscono per oltre l’85% al gettito fiscale. È qui che il Governo deve intervenire se vuole far ripartire la crescita e vedere di nuovo crescere fiducia e consumi. Non annunci vuoti di una Flat tax che non ci possiamo permettere e non arriverà, ma una riforma fiscale che metta al centro progressività e semplificazione.

Così l’on. Lorenzo Cesa  (Udc).

Commenti
loading...