Odessa. Abbiamo così tanti missili da affondare tutta la flotta russa nel mar Nero

- Advertisement -

AgenPress – I missili ricevuti finora sono sufficienti per affondare l’intera flotta del Mar Nero. 

Lo ha riferito il portavoce dell’amministrazione militare regionale di Odessa Sergey Bratchuk, osservando che, secondo gli esperti americani, per disabilitare la portaerei sarà necessario colpirlo cinque RCC “Harpoon”, per distruggere l’incrociatore – quattro e il cacciatorpediniere – due; un missile può causare seri danni se colpito da una piccola nave o barca. Ad esempio, due navi iraniane sono state affondate dai missili Harpoon nel Golfo Persico.

- Advertisement -

“Finora ci sono stati dati così tanti “missili “che possiamo affondare l’intera flotta del Mar Nero. Perché no?”. 

Bratchuk ha descritto come funzionano i missili Harpoon. Dopo aver completato lo scivolo di lancio, il razzo viene abbassato a un’altezza di 15 metri sul livello del mare e quindi effettua un volo in marcia. Quindi scende a 2 metri e colpisce il bersaglio.

Come riportato dall’UNIAN, il trasferimento dei missili “Harpoon” eliminerà le forze nemiche nel Mar Nero e preverrà la crisi alimentare provocata dai russi. 

- Advertisement -

Le forze armate ucraine hanno precedentemente condotto una serie di operazioni navali di successo, distruggendo, in particolare, l’ammiraglia della flotta russa del Mar Nero “Mosca”. 

 

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati