Olena Zelenska in visita alla Casa Bianca. Sul tavolo il sostegno degli Stati Uniti all’Ucraina

- Advertisement -

AgenPress – La first lady ucraina Olena Zelenska  in visita alla  Casa Bianca  è stata accolta  dal presidente Joe Biden e Jill Biden. Il presidente le ha consegnato un grande mazzo di fiori quando è scesa dall’auto e le due first lady si sono abbracciate.

Secondo la Casa Bianca, le first lady “discuteranno il continuo sostegno degli Stati Uniti al governo dell’Ucraina e al suo popolo mentre difendono la loro democrazia e affrontano il significativo impatto umano della guerra russa, che si farà sentire negli anni a venire .” 

- Advertisement -

Zelenska parteciperà prima a un incontro privato con Biden, seguito da un incontro bilaterale allargato con il secondo  Douglas Emhoff, ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite, Linda Thomas-Greenfield, vicedirettore dell’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale, Isobel Coleman, sottosegretario di Stato per Affari politici Victoria Nuland e il chirurgo generale statunitense Vivek Murthy.

Durante l’incontro bilaterale, afferma la Casa Bianca, le first lady parleranno dei modi in cui “gli Stati Uniti possono continuare ad alleviare le sofferenze attraverso il sostegno e l’assistenza umanitaria al popolo ucraino e la necessità di ritenere responsabili i responsabili di crimini di guerra e altre atrocità .” 

Lunedì il Segretario di Stato americano Antony Blinken e l’amministratore dell’USAID Samantha Power e mercoledì mattina ha in programma di pronunciare osservazioni ai membri del Congresso a Capitol Hill. 

- Advertisement -

Biden e Zelenska si sono incontrati per la prima volta di persona a maggio, quando Biden ha fatto un viaggio furtivo in Ucraina. Le first lady erano state in comunicazione prima del loro incontro, che era la prima volta che Zelenska è uscita dalla clandestinità dall’inizio dell’invasione russa a febbraio. Durante il loro incontro a porte chiuse di un’ora, Zelenska ha condiviso con Biden le sue preoccupazioni per la salute emotiva dei bambini ucraini.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati