Omicidio Willy. Ergastolo per i Fratelli Bianchi e 24 anni per Mario Pincarelli e Francesco Belleggia

- Advertisement -

AgenPress. È stato chiesto dall’accusa l’ergastolo per i fratelli Bianchi e 24 anni per gli altri imputati, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia nel processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il giovane massacrato di botte il 6 settembre 2020 a Colleferro.

Sono tutti accusati di concorso in omicidio aggravato.

- Advertisement -

Nel corso della requisitoria, i magistrati hanno spiegato che sul giovane sono presenti “cinque lacerazioni”, provocate da “5 colpi o un solo colpo dall’energia tremenda”. Mentre uno degli aggressori “schiacciava il diaframma” del ragazzo, tenendolo bloccato, altri “due lo pestavano”. Dalla perizia medico legale emerge la percezione “della furia che si è scatenata sul corpo di Willy. Non c’è elemento che dica che si sia difeso; come fosse un sacco di pugilato”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati