Pacifico (CI), Iran e Turchia fondamentali per abbandonare gas russo

- Advertisement -

AgenPress. “Gli accordi raggiunti con la Turchia e la recente visita del ministro iraniano confermano l’importanza strategica di questi due Paesi nella strategia di abbandonare il gas russo. L’azione del governo prosegue in una linea coerente, ispirata a garantire sicurezza energetica e stabilità in una regione essenziale per gli interessi italiani.

In questi mesi, l’Italia, inoltre ha saputo favorire un dialogo aperto e costruttivo con tutti i paesi della regione, continuando a coltivare rapporti con eterogenei attori, inclusi coloro che non sempre sono in sintonia tra loro.

- Advertisement -

Considerate le capacità di Ankara di divenire un grande hub per il gas nel bacino del Mediterraneo, l’Italia non può non condividere con Erdogan una politica energetica fondata su una nuova partnership strategica. Stesso vale per l’Iran, con cui l’amministrazione statunitense ha riallacciato i contatti all’indomani della crisi in Ucraina.

Come già anticipato dal Copasir, Teheran rappresenta un ulteriore sbocco alternativo per il reperimento del gas in sostituzione di quello di Mosca. Ritengo che grazie al dialogo tra governi, gli interessi economici e i diritti umani possono rafforzarsi a vicenda”.

Lo afferma la senatrice Marinella Pacifico (Coraggio Italia, Gruppo Misto), componente Esteri e segretario del Comitato Schengen.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati