Pensioni, Volponi (FNP Cisl): “Buoni segnali dal governo, fiduciosi che nostre proposte siano accolte”

- Advertisement -

AgenPress. Riforma pensioni 2023. Sul dialogo con il governo, Patrizia Volponi, segretario Federazione Nazionale Pensionati Cisl, ha dato aggiornamenti dell’ultima ora ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta” condotta dal direttore Gianluca Fabi su Radio Cusano Campus.

“I sindacati hanno presentato una proposta di uscire dal lavoro da 62 anni in su oppure con 41 anni di contribuzione senza limiti di età -ha spiegato Volponi-. Ancora non abbiamo avuto risposte, ma siamo fiduciosi sul fatto che parte delle nostre proposte saranno accolte, noi speriamo tutte.

- Advertisement -

Sul tavolo ci sono quindi richieste importanti e ben documentate, non è possibile stare sui ponteggi fino a 67 anni, i lavori non sono tutti uguali come dice la Fornero. L’ultimo incontro avuto con il governo è stato a febbraio, stiamo aspettando la risposta del governo, anche se stiamo vedendo una certa attenzione alle nostre richieste da parte dei Ministeri del Lavoro e delle Finanze”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati