Dati Covid in tempo Reale

All countries
245,391,078
Confermati
Updated on 27 October 2021 09:49
All countries
220,728,902
Ricoverati
Updated on 27 October 2021 09:49
All countries
4,981,291
Morti
Updated on 27 October 2021 09:49

Plastic Free Day: professori e studenti dell’Unicusano si mobilitano per la raccolta della plastica

- Advertisement -

L’Ateneo accoglie l’invito di Plastic Free Onlus e sensibilizza la propria comunità accademica a partecipare agli appuntamenti, in contemporanea in tutt’Italia, per la pulizia di spiagge, parchi, fiumi e città


AgenPress. Liberiamo il mondo dalla plastica. All’appello, lanciato dall’associazione Plastic Free, ha aderito anche l’Unicusano: professori e studenti contribuiranno, domenica 26 settembre, nella raccolta della plastica e dei rifiuti abbandonati per ridare respiro all’ambiente.

- Advertisement -

Saranno oltre 330 gli appuntamenti in contemporanea in tutt’Italia con l’unico ambizioso obiettivo di rimuovere migliaia di chilogrammi di plastica e rifiuti in un solo giorno. Un evento gratuito per liberare il mondo dalla plastica. Un gesto concreto per l’ambiente.

L’iniziativa si sposa perfettamente con i principi dell’ateneo romano, da sempre attento all’ambiente e alla sostenibilità. L’Unicusano, infatti, promuove comportamenti ecosostenibili per l’ambiente, responsabilizzando studenti, docenti e dipendenti amministrativi attraverso l’utilizzo di “buone pratiche” come l’uso dei dispenser per l’erogazione dell’acqua presenti nel Campus di Roma.

“Per sua natura giuridico-istituzionale, il nostro Ateneo nasce green – ha dichiarato Stefano Ranucci, vice presidente del CdA Unicusano – sin dalla sua istituzione il materiale didattico è disponibile in formato digitale per consentire allo studente di studiare senza dover ricorrere a materiali cartacei. Questa impostazione eco-friendly contribuisce ogni giorno in modo significativo alla riduzione della carta e ai minori consumi di acqua ed energia per la sua produzione e distribuzione, rendendo la Unicusano un ateneo ecosostenibile. Siamo lieti, quindi, di aderire alla Data Nazionale Plastic Free e, soprattutto, di invitare tutta la comunità accademica ed i propri familiari a partecipare gratuitamente ad uno degli eventi sul territorio portando con sé un simbolo del proprio Ateneo (una t-shirt, un cappellino o altro in proprio possesso). Non dobbiamo dimenticare che la tutela dell’ambiente è un nostro dovere.”

- Advertisement -

“Siamo onorati della partecipazione ufficiale dell’Università Cusano – ha dichiarato Antonio Rancati, segretario generale di Plastic Free Odv Onlus – alla nostra data nazionale Plastic Free di domenica 26 settembre. Questi eventi si svolgeranno su tutto il territorio nazionale, per cui studenti e docenti dell’Ateneo potranno scegliere sul nostro website l’evento che preferiscono. Considerando poi le numerose soluzioni green adottate nella sede a Roma e per la peculiarità “telematica” dei suoi corsi di studi, che permettono un risparmio di C02 per i minori spostamenti con mezzi pubblici e privati, ci auguriamo che questa prima collaborazione possa essere un lungo e piacevole cammino insieme per tanti altri eventi, in cui promuovere verso le nuove generazioni una maggiore sensibilità sull’uso distorto della plastica usa e getta e, ancora più grave, della plastica che non si vede, quella che diventa microplastica nei fiumi e nel mare per finire nel ciclo alimentare con gravi danni a tutti noi. Siamo convinti che sarà un cammino di grandi soddisfazioni”.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati