Dati Covid in tempo Reale

All countries
337,448,999
Confermati
Updated on 19 January 2022 20:38
All countries
269,915,839
Ricoverati
Updated on 19 January 2022 20:38
All countries
5,578,947
Morti
Updated on 19 January 2022 20:38

Pnrr: ok Ue a versamento rate per l’Italia(2) Ok dal commissario Gentiloni dopo la firma del ministro Franco

- Advertisement -

AgenPress –   Il Commissario europeo per l’economia Paolo Gentiloni, dopo la firma apposta dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, ha siglato gli Operational Arrangements (OA) relativi al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dell’Italia.

Si tratta degli atti formali con i quali sono stabiliti i meccanismi di verifica periodica (validi fino al 2026) relativi al conseguimento di tutti i traguardi e gli obiettivi (Milestone e Target) necessari per il riconoscimento delle rate di rimborso semestrali delle risorse PNRR in favore dell’Italia.

- Advertisement -

I contenuti degli OA sono stati condivisi a livello tecnico con le strutture PNRR dei singoli Ministeri interessati e sono stati oggetto di negoziato con la Commissione europea.

Gli Operational Arrangements, che sono già stati firmati anche dalla Francia dalla Spagna e dalla Grecia per i relativi Piani, costituiscono un passaggio preliminare e necessario per la presentazione della prima domanda di pagamento alla Commissione europea entro fine dicembre.

Gli operational arrangement sono gli atti formali con i quali sono stabiliti i meccanismi di verifica periodica (validi fino al 2026) relativi al conseguimento di tutti i traguardi e gli obiettivi (Milestone e Target), necessari per il riconoscimento delle rate di rimborso semestrali delle risorse Pnrr in favore dell’Italia.

- Advertisement -

I contenuti degli OA – spiega il ministero dell’Economia sul proprio sito – sono stati condivisi a livello tecnico con le strutture Pnrr dei singoli Ministeri interessati e sono stati oggetto di negoziato con la Commissione europea. Gli Operational Arrangements, che sono già stati firmati anche dalla Francia dalla Spagna e dalla Grecia per i relativi Piani, costituiscono un passaggio preliminare e necessario per la presentazione della prima domanda di pagamento alla Commissione europea entro fine dicembre.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati