Home Politica Quirinale. Cesa (Udc): Centrodestra ha dovere riconoscenza verso Berlusconi

Quirinale. Cesa (Udc): Centrodestra ha dovere riconoscenza verso Berlusconi

0
39

AgenPress. “Il centrodestra è coalizione di maggioranza in Parlamento e nel Paese, con il 45 per cento dei consensi, e dunque ha il compito di indicare per primo una soluzione da proporre poi agli altri nel tentativo di allargare il campo. Io sono convinto che il centrodestra, nella sua unità, abbia un dovere verso Berlusconi.

Un dovere di solidarietà e di riconoscenza nei confronti di colui che lo ha creato e lo ha guidato per 30 anni, fino alle ultime elezioni politiche. Ma ha anche la necessità di cogliere quest’occasione per recuperare la possibilità di confrontarsi con le altre forze politiche centriste, da Italia Viva a Noi di Centro, e con gli esponenti del gruppo misto, che in Parlamento contano l’11-12 per cento. Cioè dialogare con chi è più vicino e da qui lavorare per costruire un’intesa più vasta. Se posso dirlo, l’operazione Quirinale deve costituire un vero e proprio laboratorio politico”.

Lo ha detto Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, in una intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino.