Quirinale. Fonti centrodestra, Salvini lavora su Frattini. Lega non commenta. Renzi “tentativo asse giallo verde”

- Advertisement -

AgenPress –  Fonti del centrodestra riferiscono che Matteo Salvini stia lavorando sulla candidatura su Franco Frattini. La Lega non commenta.

“Non ho sentito né Draghi né Letta”, ha detto Matteo Salvini ai giornalisti che lo hanno incontrato alla Camera.

- Advertisement -

In mattinata Matteo Renzi aveva affermato che “c’è stato un tentativo di Salvini, ma anche di pezzi 5s, dai quali fatico a escludere Conte di fare 2.0 della maggioranza giallo verde. ll tentativo è stato quando è emersa la candidatura di Frattini, una candidatura importante e significativa, ma andava contro la tradizione geopolitica del nostro paese”.

Nato a Roma nel 1957, Franco Frattini è laureato in giurisprudenza e ha un passato da avvocato dello Stato e magistrato del Tar in Piemonte, ma anche consigliere di Stato e consigliere giuridico del ministero dell’Economia. Attualmente ‘ presidente del Consiglio di Stato.

Frattini, nato nel 1957 a Roma, è stato per due volte ministro degli Esteri nei governi Berlusconi. Ha ricoperto anche il ruolo di responsabile della Funzione Pubblica nel governo Dini, che prese il posto del primo esecutivo del Cav dopo la caduta causata dal ritiro della fiducia da parte della Lega di Bossi nel 1994. E, come ricordano dalle parti di Forza Italia, ha lasciato il Popolo della Libertà per sostenere la Scelta Civica di Monti tra 2012 e 2013.

- Advertisement -

Dopo essere stato consigliere giuridico di Claudio Martelli è diventato segretario generale della presidenza del Consiglio nel 1994. Eletto in parlamento con Forza Italia, è stato anche presidente del Comitato di Controllo dei servizi segreti.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati