RAI, Mollicone (FDI): “Azienda chiarisca su eventuale conflitto d’interessi in Giornale Radio”

- Advertisement -

AgenPress. “Nella testata del Giornale Radio il direttore Andrea Vianello è da novembre incardinato in rapporto gerarchico diretto con la moglie, inviata e conduttrice nella redazione da lui diretta, come evidenziato da un ordine di servizio firmato dallo stesso Vianello il 4 maggio che assegna la moglie, Francesca Romana Ceci, alla nuova redazione tematica “Coordinamento programmi informativi”, come riportato ieri dalla stampa.

Ci chiediamo se esista una policy aziendale che regoli i rapporti di lavoro tra coniugi/conviventi in situazione di dipendenza gerarchica e se l’Audit interno Rai per l’anticorruzione e la trasparenza, atto a monitorare i potenziali conflitti d’ interessi, sia stato preventivamente consultato prima di procedere con la nomina di Vianello a Direttore della testata in cui era inquadrata la moglie. Presenterò un quesito in Vigilanza Rai per appurare se l’Azienda abbia gestito correttamente questa delicata commistione di rapporti professionali e familiari.”

- Advertisement -

Così il commissario di Vigilanza Rai, deputato FDI Federico Mollicone.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati