Dati Covid in tempo Reale

All countries
156,594,839
Confermati
Updated on 6 May 2021 21:20
All countries
134,715,128
Ricoverati
Updated on 6 May 2021 21:20
All countries
3,267,413
Morti
Updated on 6 May 2021 21:20
spot_img

Recovery. Draghi, riparare danni pandemia, affrontare debolezze nostra economia

AgenPress  – “Il Recovery ha 3 obiettivi: il primo con un orizzonte ravvicinato è riparare i danni della pandemia, che ci ha colpito più dei nostri vicini europei, il pil caduto è dell’ 8,7, i giovani e le donne hanno sofferto di più il calo dell’occupazione. Le misure di sostegno hanno attutito l’impatto sociale ma questo si è sentito sulle fasce più deboli”. Lo ha detto il premier Mario Draghi illustrando il Recovery plan nell’Aula della Camera.

“L’accento sulle riforme è fondamentale. Queste non solo consentono di dare efficacia e rapida attuazione agli stessi investimenti, ma anche di superare le debolezze strutturali che hanno per lungo tempo rallentato la crescita e determinato livelli occupazionali insoddisfacenti, soprattutto per i giovani e le donne. Le riforme e gli investimenti sono corredati da obiettivi quantitativi e traguardi intermedi e sono organizzate in sei Missioni”, ha aggiunto  spiegando che il progresso sarà verificabile “su un portale”. “I progetti di ciascuna missione mirano ad affrontare tre nodi strutturali del nostro Paese, che costituiscono obiettivi orizzontali dell’intero Piano. Si tratta di colmare le disparità regionali tra il Mezzogiorno e il Centro Nord, le diseguaglianze di genere e i divari generazionali”.

“Con una prospettiva più di medio-lungo termine, il Piano affronta alcune debolezze che affliggono la nostra economia e la nostra società da decenni: i perduranti divari territoriali, le disparità di genere, la debole crescita della produttività e il basso investimento in capitale umano e fisico. Infine, le risorse del Piano contribuiscono a dare impulso a una compiuta transizione ecologica.”

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati