Renzi. M5s era contro Tap, Tav, olimpiadi, Europa. “Voltagabbana ambulanti abbarbicati alla poltrona”

- Advertisement -

AgenPress – “Erano contro Tap, Tav, olimpiadi, Europa. Lasciamoli fare, non ci credono nemmeno loro alle cose che dicono. Quando Conte dice, basta armi, bisognerebbe chiedergli ‘ma era un tuo omonimo quello che ha fatto il presidente del Consiglio, aumentando l’export di armi, o eri tu’?”,

Lo afferma Matteo Renzi, leader di Italia Viva, a margine evento dell’evento la “Geopolitica del cibo”, a Roma, accusando i 5 stelle ad essere “dei voltagabbana ambulanti, non hanno nessun obbiettivo se non quello di arrivare al 2023. Sono abbarbicati alla poltrona, la crisi di governo la fanno solo quando che è finita la legislatura, perché prima hanno talmente tanta paura di andare a casa che prima di farla si convertono come hanno fatto su tutto”.

- Advertisement -

“Sono soddisfatto del governo Draghi, tutti vorremo avere di più, ma se penso che fino a un anno fa potevamo essere nelle mani di Conte e Ciampolillo mi alzo la mattina tirando un bel sospiro di sollievo, e dico ‘l’Italia è salva’”.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati