Roma. Ambasciatore russo, rapporti con Italia in forte degrado. Vostre armi uccidono i nostri soldati

- Advertisement -

AgenPress –  “Devo dire con rammarico che lo stato dei rapporti bilaterali è in forte degrado e non dipende da noi. Ci dispiace l’espulsione di 30 nostri diplomatici e a breve ci sarà una risposta adeguata, come prevede la prassi diplomatica”.

Lo ha detto l’ambasciatore russo in Italia Serghei Razov a Stasera Italia su Rete 4.

- Advertisement -

“Per me è una logica strana che per arrivare alla pace devi mandare ami pesanti. Posso solo dire alle autorità italiane che con queste armi verranno uccisi civili e militari russi e questo non gioverà alle nostre relazioni. Ma non tutti gli italiani sono a favore di queste misure”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati