Home Cronaca Internazionale Russia. Arrestato oppositore di Putin, direttore movimento per la democrazia

Russia. Arrestato oppositore di Putin, direttore movimento per la democrazia

0
330

AgenPress – Le autorità russe hanno arrestato lunedì sera un esponente di spicco dell’opposizione su un aereo a San Pietroburgo. Si tratta di Andrei Pivovarov, il direttore del movimento per la democrazia Russia aperta, sciolto la scorsa settimana. Probabilmente è stato arrestato dal servizio di intelligence russo FSB.

L’agenzia di stampa statale russa TASS riferisce, sulla base di fonti, che Pivovarov è stato arrestato per aver partecipato a “un’organizzazione indesiderabile”. Open Russia è nella lista russa delle organizzazioni indesiderate dal 2017.

Secondo il sito di notizie russo Meduza, l’aereo era ancora a terra, ma si stava già muovendo quando agenti e funzionari dell’FSB hanno costretto l’aereo a fermarsi e sono saliti a bordo per arrestare Pivovarov. Si dice che sia stato portato all’ufficio dell’FSB all’aeroporto e non gli è stato permesso di usare il suo telefono lì. Pivovarov inizialmente ha twittato sul suo destino, dopo il suo arresto i suoi colleghi probabilmente hanno preso il controllo del suo account.

In detenzione, Pivovarov sarebbe stato visitato da un avvocato dopo poche ore. Il membro dell’opposizione si stava recando a Varsavia. Il movimento a favore della democrazia Open Russia è stato fondato nel 2001 dall’ex oligarca Mikhail Khodorkovsky e operava fuori Londra. L’organizzazione ha annunciato il 27 maggio che si sarebbe sciolta per proteggere i propri membri dal rischio di persecuzione da parte dello stato russo.

La scorsa settimana, il giornalista, attivista e blogger bielorusso Roman Pratasevich è stato arrestato dopo che il suo volo Ryanair da Atene alla Lituania è stato costretto ad atterrare a Minsk. Questa azione del presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko è stata oggetto di rabbia e smarrimento internazionale; il suo regime è stato sanzionato dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea.