Russia. Navalny colpevole di appropriazione indebita e oltraggio alla Corte. Rischia 13 anni di carcere

- Advertisement -

AgenPress – Il leader dell’opposizione russa Alexey Navalny “ha commesso una frode”, secondo un giudice a Mosca.

“Navalny ha commesso una frode, una appropriazione indebita, ovvero il furto della proprietà di qualcun altro con l’inganno”, ha letto il giudice Margarita Kotova nel verdetto.

- Advertisement -

 Navalny rischia così altri 13 anni di reclusione.  L’udienza si è tenuta nel carcere di Pokrov, a pochi chilometri da Mosca, dove Navalny è detenuto da circa un anno.

Navalny è stato dichiarato colpevole anche di oltraggio alla Corte.  La giudice ha detto che Navalny ha “insultato” un magistrato durante un processo precedente. “Navalny ha mancato di rispetto al tribunale, insultando un giudice”, ha detto Kotova da un’aula di tribunale improvvisata nella prigione in cui il leader dell’opposizione russa è detenuto da circa un anno. Navalny sta scontando una condanna a due anni e mezzo di reclusione per violazioni della libertà vigilata relative ad accuse che secondo lui sono state inventate per contrastare le sue ambizioni politiche.

Sebbene non sia direttamente collegato all’invasione dell’Ucraina, il verdetto coincide con l’ampia repressione di Putin nei confronti delle voci dell’opposizione e dei media indipendenti nelle ultime quattro settimane.

- Advertisement -

Sfondo del leader dell’opposizione: Navalny ha ottenuto una notevole attenzione internazionale nell’agosto 2020 quando si è ammalato durante un volo dalla Siberia a Mosca ed è caduto in coma per sospetto avvelenamento.

Navalny è stato curato in Germania, dove il governo ha affermato che era stato avvelenato con un agente nervino chimico del gruppo Novichok.  Novichok è stato utilizzato in un attacco del marzo 2018 all’ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia, Yulia Skripal, nella città della cattedrale inglese di Salisbury.

Navalny è tornato in Russia nel gennaio 2021 ed è stato immediatamente arrestato dalle autorità.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati