- Advertisement -

Agenpress. Roma, Milano e altre città, ma è possibile che già nel secondo giorno di riapertura, dopo più di due mesi di chiusura e sofferenza, siano ripartiti controlli fiscali, misurazioni di tavolini, verifiche e multe?

Gli italiani meritano fiducia e rispetto, non burocrazia, altre tasse e complicazioni.

Lo dichiara, in una nota, Matteo Salvini.