Agenpress. Nel giorno in cui festeggiamo Santo Stefano, primo martire della Chiesa, il nostro pensiero va a tutti i cristiani perseguitati nel mondo.

I dati ci dicono che sono quasi 300 milioni i fedeli in Cristo che vivono in terre di persecuzione. Umiliati, imprigionati, costretti a fuggire dalle proprie case, uccisi.

- Advertisement -

Un genocidio silenzioso, ignorato dalla comunità internazionale e dai grandi mezzi di comunicazione, che noi continueremo a denunciare.

E’ quanto dichiara, in una nota, Giorgia Meloni.