Strage Capaci, Daniela Santanchè (Fd’I): Un anniversario che avremmo voluto non festeggiare

- Advertisement -

Agenpress. “Uno dei giorni più tristi della storia del nostro Paese, l’attentato a Giovanni Falcone, colui che affrontò la Mafia senza paura, guardando sempre dritto, con gli occhi sinceri di chi ama il suo popolo, di chi vuole giustizia, e c’è chi come il ministro della giustizia Bonafede, gli manca di rispetto e si prende gioco di tutti i sacrifici fatti, di tutti morti per Mafia, scarcerando pericolosi Boss Mafiosi, se fosse ancora in vita Falcone ne avrebbe da dire quattro al ministro pentastellato. Siamo il Paese che combatte non quello che si sottomette.”

Lo dichiara la Senatrice Daniela Santanchè (Fratelli d’Italia).

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati