Dati Covid in tempo Reale

All countries
335,638,750
Confermati
Updated on 19 January 2022 12:38
All countries
269,210,950
Ricoverati
Updated on 19 January 2022 12:38
All countries
5,575,469
Morti
Updated on 19 January 2022 12:38

Suppletive, Binetti (Udc): Matone candidata di alto profilo “ha un curriculum che merita la massima attenzione”

- Advertisement -

AgenPress. “Nonostante la D’Elia sia la portavoce delle donne del PD, il curriculum di Simonetta Matone dalla parte delle donne è davvero molto molto lungo; supportato da iniziative concrete coraggiose, tutte ampiamente documentate, a cui hanno fatto seguito una serie di premi prestigiosi.

Se il PNRR prevede politiche esplicitamente volte a valorizzare il femminile e ridurre il gender gap, soprattutto il gender pay gap, allora sia la D’Elia che la Matone sono donne giuste al posto giusto; ma se si vogliono mettere in pole position anche battaglie a favore della famiglia, a tutela dei minori, e per un effettivo empowerment femminile, non c’è dubbio che Simonetta Matone ha un curriculum che merita la massima attenzione da parte di tutte le donne di questa ampia area cittadina. Non solo donne, ma soprattutto donne! Anche se per lei la Giustizia è sempre stata il punto centrale a cui ispirare fedelmente decisioni di ogni genere e tipo.

- Advertisement -

Il vero rischio di queste ultime elezioni di legislatura resta comunque il Covid, alleato pericoloso di un assenteismo strisciante ed esasperato. Votare tre volte in una stessa legislatura per lo stesso seggio, perché chi lo vince ogni volta fa una diversa opzione, considerandola più brillante, non è certamente piacevole per gli abitanti, che questa volta potrebbero tenere nella giusta valutazione anche la solidità e la fedeltà di una persona al suo compito e ruolo.”  Lo scrive in una nota Paola Binetti, senatrice dell’Udc.

“Se il PNRR- conclude- prevede politiche esplicitamente volte a valorizzare il femminile e ridurre il gender gap, soprattutto il gender pay gap, allora sia la D’Elia che la Matone sono donne giuste al posto giusto ma se si vogliono mettere in pole position anche battaglie a favore della famiglia, a tutela dei minori, e per un effettivo empowerment femminile, non c’è dubbio che Simonetta Matone ha un curriculum che merita la massima attenzione da parte di tutte le donne di questa ampia area cittadina”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati