Svezia. Ministro esteri firma domanda di adesione alla Nato

- Advertisement -

AgenPress – Il ministro degli Esteri svedese Ann Linde ha firmato la domanda in cui dichiara la volontà del paese di aderire alla NATO.

La mossa segna un passo formale da parte di Stoccolma verso l’adesione all’alleanza militare guidata dagli Stati Uniti – ponendo fine a decenni di neutralità militare – poiché l’invasione russa dell’Ucraina innesca una drammatica evoluzione nella sicurezza e nella geopolitica europea.

“Sembra molto grande, molto serio, e sembra che siamo arrivati ​​a una conclusione che è la migliore per la Svezia.  Non sappiamo quanto tempo ci vorrà, ma calcoliamo che potrebbe volerci fino a un anno.
Ora questa settimana, questa domanda sarà presentata, insieme alla Finlandia, tra un giorno circa, e poi sarà elaborato dalla NATO”. 
- Advertisement -

 

Il  primo ministro svedese Magdalena Andersson ha affermato  che il paese dovrebbe aderire alla NATO insieme alla vicina Finlandia per “garantire la sicurezza del popolo svedese”.

Vladimir Putin ha affermato che l’ingresso dei due paesi nordici nella NATO non creerà una minaccia per la Russia, ma l’espansione militare nel territorio “certamente causerà la nostra risposta”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati