Terrorismo, Alternativa: Europa abbandona Assange ma protegge ex brigatisti

- Advertisement -

AgenPress.  “Sorprende la decisione della Corte d’appello di Parigi di negare l’estradizione dei dieci ex brigatisti arrestati nel 2021. La mancata estradizione di terroristi che hanno fatto vivere anni drammatici al nostro Paese e versato sangue lascia tanta amarezza e ci disorienta.

Il garantismo peloso nei confronti di questi terroristi espresso dalla Corte parigina cozza con l’indifferenza con cui invece è stata accolta in tanti paesi occidentali, Francia inclusa, l’estradizione di Julian Assange, un giornalista libero condannato ad oltre 170 anni di carcere per aver informato il mondo sui crimini di guerra”.

- Advertisement -

Lo affermano i parlamentari di Alternativa.

“Ci auguriamo che la decisione possa essere impugnata e rivista nel rispetto dei familiari delle vittime di quelle pagine buie del nostro Paese. Al contempo continuiamo ad esortare il governo italiano a farsi promotore di una azione seria a difesa di Julian Assange perché non è tollerabile accettare che i veri criminali siano trattati con i guanti dai nostri partner europei e un uomo simbolo della libertà d’informazione sia invece trattato come il peggiore dei delinquenti”, concludono.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati