Tesla crolla Wall Street dopo acquisizione Twitter da parte di Elon Musk. Bruciati 110 mld di dollari

- Advertisement -

AgenPress –  Tesla crolla a Wall Street,  dopo l’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk.I titoli del colosso delle auto elettriche perdono il 12,18% e bruciano 110 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

Il piano da 44 miliardi di dollari di Elon Musk per acquistare Twitter prevede 13 miliardi di debito da alcune delle maggiori istituzioni di Wall Street e 12,5 miliardi di prestito usando come collaterale i titoli Tesla. Musk non ha ancora comunicato nel dettaglio come finanzierà i restanti 21 miliardi in contati, alimentando l’ipotesi che posa dover vendere titoli della casa automobilistica.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati