Dati Covid in tempo Reale

All countries
228,044,366
Confermati
Updated on 17 September 2021 16:01
All countries
202,982,898
Ricoverati
Updated on 17 September 2021 16:01
All countries
4,687,454
Morti
Updated on 17 September 2021 16:01

Tokyo. Stano, da due mesi mi ripetevo: sei il più forte. Alla premiazione mima il ciuccio….

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Sono due mesi che mi ripetevo sono il più forte, il più forte del mondo. Nella mia testa mi ripetevo voi fate pure quel che volete, tanto io sono il più forte”. E’ l’oro della convinzione quello di Massimo Stano, nella 20 chilometri di marcia. “E’ stata dura dall’inizio, ma il caldo e l’umidità mi hanno favorito”.

“Dedico la vittoria a mia figlia Sophie – ha aggiunto l’azzurro, da Sapporo dove si è svolta la gara – e a mia moglie Fatima, che mi supporta e mi sopporta”.

E proprio riguardo alla figlia di 5 mesi, Stano,  al traguardo prima e sul podio di Sapporo ha mimato il gesto del ciuccio in bocca.  Ha raccontato poi che “il manager della squadra stamattina, in una telefonata, me lo aveva detto: non c’è due senza tre, e io sono il tre”, riferendosi agli ori di Jacobs e Tamberi. “Mi hanno dato la spinta: ma è una grande estate per l’Italia. Prima l’Europeo di calcio, poi le Olimpiadi e gli ori dell’atletica…”

Altre News

Articoli Correlati