Tunisia. Affondata nave petroliera con 750 tonnellate di carburante. Non ci sono perdite

- Advertisement -

AgenPress –  E’ affondata la petroliera Xelo che trasportava 750 tonnellate di carburante, bloccata al largo della Tunisia a causa delle condizioni del mare.

La nave battente bandiera della Guinea Equatoriale, proveniente dall’Egitto e diretta a Malta aveva chiesto di entrare nelle acque territoriali tunisine a causa delle pessime condizioni meteo-marine.

- Advertisement -

L’equipaggio era stato evacuato. Ora si teme un disastro ambientale. Lo rendono noto le autorità locali. 

Al momento dalla petroliera affondata al largo della Tunisia non ci sarebbero fuoriuscite di carburante.

“La nave è affondata questa mattina nelle acque territoriali tunisine. Per il momento non ci sono perdite”, ha assicurato. A bordo della petroliera ci sono 750 tonnellate di carburante ed è immediatamente scattato l’allarme per il rischio di un disastro ambientale.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati