Ucraina. Animalisti salvano un cane ed un gatto lasciati dai loro proprietari negli appartamenti

- Advertisement -

AgenPress – In un grattacielo fatiscente a Bucha, nella regione di Kiev, gli attivisti per i diritti degli animali hanno trovato un cane affamato lasciato dai suoi proprietari.

L’animale è stato salvato, nutrito e portato in un luogo sicuro dai volontari dello Zoo Patrol.

- Advertisement -

Nonostante la fame, il cane esausto ha continuato a fare la guardia all’appartamento.

“Il cane ha abbaiato e non ha fatto entrare estranei nell’appartamento, ma è stato nutrito e salvato”, hanno detto gli attivisti.

Kharkiv , i servizi di emergenza hanno salvato un gatto che viveva in una casa bombardata da due settimane.

- Advertisement -

I soccorritori sono andati a rimuovere i detriti in un edificio residenziale di 5 piani nel distretto industriale di Kharkiv. Due settimane fa, le truppe russe hanno lanciato un attacco missilistico su una zona residenziale. I soccorritori, nel rimuovere i detriti, hanno notato un gatto sul divano nell’appartamento al 4° piano.

“I residenti hanno detto che c’era un gatto nell’appartamento al quarto piano. I soldati ucraini si sono recati nell’appartamento e lo hanno trovato un gatto. 

Era spaventato e completamente sporco. Inoltre, il gatto ha trascorso due settimane in una casa chiusa.  I soccorritori hanno tirato fuori l’animale spaventato da sotto le macerie e lo hanno consegnato a uno dei residenti della casa. Ora è al sicuro, nutrito e in attesa dei suoi proprietari.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati