Ucraina. Attacco missilistico russo sulla città di Vinnytsia. 20 vittime tra cui 3 bambini

- Advertisement -

AgenPress – I missili russi hanno colpito una città lontana dalla linea del fronte orientale, uccidendo almeno 20 persone tra cui tre bambini, affermano i funzionari ucraini.

Altri novanta sono stati segnalati feriti nell’attacco a Vinnytsia, a sud-ovest di Kiev e molto lontano dal cuore dei combattimenti nel Donbas.

- Advertisement -

Tre missili russi hanno colpito un palazzo di uffici e danneggiato edifici residenziali.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky lo ha definito “un atto di terrorismo aperto”.

I missili hanno colpito il parcheggio del palazzo degli uffici di nove piani intorno alle 10:50 (07:50 GMT), ha detto il servizio di emergenza statale ucraino. Gli edifici residenziali sono stati colpiti anche nel centro di Vinnytsia, che ha una popolazione di circa 370.000 abitanti.

- Advertisement -

Il ministero della Difesa russo, che nega di prendere di mira i civili, non ha ancora commentato i bombardamenti. 

Un alto funzionario del servizio di emergenza regionale ha detto alla TV locale che “probabilmente non c’era alcuna possibilità di trovare qualcuno che fosse sopravvissuto” all’attacco.

“Ogni giorno la Russia uccide civili, uccide bambini ucraini, effettua attacchi missilistici contro strutture civili dove non c’è un obiettivo militare. Cos’è questo, se non un atto di terrorismo aperto?” Lo ha detto Zelensky in una dichiarazione sui social media.

L’attacco è avvenuto mentre i ministri degli esteri e della giustizia dell’UE avrebbero dovuto incontrarsi all’Aia per una conferenza sui presunti crimini di guerra russi.

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha accusato la Russia di aver commesso “un altro crimine di guerra” con l’attacco a Vinnytsia.

“Metteremo sotto processo i criminali di guerra russi per ogni goccia di sangue e lacrime ucraine”.

C’è un passeggino per bambini sdraiato su un fianco sulla piazza qui, il sedile di tela rosa imbrattato di sangue. Le rovine dell’alto edificio del Giubileo sono più avanti, tutte le sue finestre sono state spazzate via.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati