Ucraina. Bono si esibisce all’interno della metropolitana per sostenere la “lotta per la libertà”

- Advertisement -

AgenPress – Il cantante degli U2 Bono e il chitarrista The Edge hanno tenuto un’esibizione a sorpresa alla stazione della metropolitana Khreschatyk di Kiev domenica.

La band ha detto in un tweet domenica che il presidente Zelensky “ci ha invitato ad esibirci a Kiev come dimostrazione di solidarietà con il popolo ucraino ed è quello che siamo venuti a fare”.

- Advertisement -

Il frontman degli U2 Bono ha aggiunto la sua voce per supportare l’Ucraina nella sua lotta contro l’invasione russa, eseguendo un set acustico in una sala della metropolitana di Kiev insieme al compagno di band The Edge.

“Il popolo in Ucraina non sta solo combattendo per la tua stessa libertà, stai combattendo per tutti noi che amiamo la libertà”, ha detto la rock star irlandese durante una pausa.

“La gente in Ucraina non sta combattendo solo per la vostra libertà, ma per tutti noi che amiamo la libertà”, ha detto Bono durante una pausa. Il cantante ha anche fatto riferimento ai conflitti passati in Irlanda e ai problemi con un vicino più potente. “Preghiamo che possiate godere presto di un po’ di quella pace”, ha detto Bono.

- Advertisement -

Bono è stato raggiunto da un cantante ucraino in uniforme militare, Taras Topolia della band Antytila, per cantare il vecchio standard soul Stand By Me, ma cambiando le parole in Stand By Ukraine.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati