Ucraina. Kiev, in attacchi su Zaporizhzhia almeno un morto. Distrutte le infrastrutture

- Advertisement -

AgenPress – Secondo l’amministrazione militare regionale di Zaporizhzhia, due missili guidati hanno colpito martedì la città di Zaporizhzhia nell’Ucraina centrale.

I missili hanno colpito una delle attività commerciali della città, uccidendo una persona e ferendone un’altra. 

- Advertisement -

“Le infrastrutture dell’impresa sono state danneggiate e distrutte”, ha affermato, aggiungendo che un terzo missile è esploso in aria.

Martedì scorso, la compagnia statale ucraina per l’energia nucleare, Enerhatom, ha affermato che due missili da crociera avevano sorvolato la centrale nucleare vicino alla città di Zaporizhzhia.

“Il volo di missili a bassa quota direttamente sopra il sito ZNPP, dove si trovano 7 impianti nucleari con un’enorme quantità di materiale nucleare, pone enormi rischi”, ha affermato Petro Kotin, capo di Enerhoatom. “Dopotutto, i missili possono colpire uno o più impianti nucleari e questo minaccia una catastrofe nucleare e radioattiva in tutto il mondo”.

- Advertisement -

Lo stabilimento di Zaporizhzhia è stato catturato dai russi il 4 marzo ed è ancora sotto il loro controllo.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati