Home Estero Ucraina. L’esercito abbatte quattro missili russi puntati su Mykolaiv. Pesanti perdite delle...

Ucraina. L’esercito abbatte quattro missili russi puntati su Mykolaiv. Pesanti perdite delle truppe “nemiche”

0
39

AgenPress – Le difese aeree ucraine hanno abbattuto quattro missili russi puntati su Mykolaiv nell’Ucraina meridionale, ha affermato domenica un aggiornamento del comando operativo sud.

“Durante un attacco notturno dal mare da parte di missili nel sud dell’Ucraina, due missili sono stati abbattuti dalle forze delle nostre divisioni sul mare, in avvicinamento alla regione di Mykolaiv”, si legge nella nota.

All’alba, la regione di Mykolaiv è stata “di nuovo sottoposta a un massiccio attacco missilistico utilizzando aerei” e due missili sono stati abbattuti dalle difese aeree, si legge nella nota.

“Dalla direzione del Mar Nero e dal territorio della Russia, la costa del Mar Nero della regione di Mykolaiv, porti e granai sono stati attaccati da missili da crociera con base aerea”.

“Azioni così audaci rivelano ancora una volta le reali intenzioni del paese terrorista – pseudo-cura dei corridoi umanitari e sblocco dei porti – questa è solo una scusa per ottenere l’accesso alle infrastrutture marittime dell’Ucraina”, afferma la dichiarazione.

La Russia ha anche cercato di riconquistare le posizioni perse in due aree di Mykolaiv, ma “ha subito pesanti perdite e si è ritirata”, ha affermato domenica un aggiornamento separato dello Stato maggiore delle forze armate ucraine.

Nella vicina Kherson, i militari hanno affermato che non c’è stata connessione mobile o Internet per sei giorni e le truppe russe che controllano la città hanno aperto una filiale di un partito chiamato “Russia Unita” dove “raccolgono dati dai residenti della città”.

Anche nel distretto di Beryslav sono in corso pesanti combattimenti e molte case, strade e ponti sono stati distrutti, hanno detto i militari.