Ucraina. L’esercito ucraino distrugge posizioni russe a Oleksandrivka e a Snake Island con un drone militare

- Advertisement -

AgenPress – L’esercito ucraino ha eliminato un certo numero di veicoli militari russi a Oleksandrivka, a sud-est di Izium occupata dalla Russia, video appena pubblicato dagli spettacoli delle forze armate ucraine.

Le forze armate non hanno rivelato dove e quando è stato girato il video. La CNN ne ha verificato l’autenticità e l’ha geolocalizzata a Oleksandrivka, un piccolo villaggio nell’oblast di Donestk.

- Advertisement -

I dati dei satelliti sensoriali del Fire Information for Resource Management System della NASA hanno rilevato una serie di incendi nel villaggio e nell’area dal 27 aprile.

Nel video del drone, ci sono una serie di veicoli militari russi fumanti.

In un briefing domenicale pubblicato su Telegram, le forze armate ucraine hanno affermato che le forze russe si stavano spostando a sud dall’oblast di Kharkiv e verso Oleksandrivka.

- Advertisement -

Secondo il briefing, i russi stavano tentando di avanzare su Lyman, una città strategica e fortemente contesa appena a sud del villaggio.

Nelle ultime settimane, l’esercito russo ha condotto ripetuti attacchi militari su Lyman, compresa la sua infrastruttura ferroviaria.

Anche il ministero della Difesa russo ha ammesso l’attività militare vicino a Oleksandrivka, affermando in un briefing pubblicato lunedì su Telegram di aver preso di mira l’area intorno al villaggio con i missili.

Le forze armate ucraine affermano di aver colpito anche due postazioni militari russe sull’isola dei serpenti occupata dai russi presumibilmente utilizzando un UAV Bayraktar, un drone militare.

Non è chiaro in quale data siano stati condotti gli attacchi militari ucraini, ma il video è stato pubblicato martedì dal comando operativo meridionale delle forze armate ucraine.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati