Ucraina. Missili russi su regione Kharkiv, 2 morti a Zolochiv. Sale a 18 numero vittime a Chasiv Yar

- Advertisement -

AgenPress –  Un missile russo ha colpito nelle prime ore di oggi un edificio residenziale di sei piani nel villaggio ucraino di Zolochiv, nella regione di Kharkiv (est). Due le persone morte. Estratta dalle macerie una donna anziana.  Lo ha reso noto a Suspilne news il capo del villaggio, Viktor Kovalenko.  Nel corso dei bombardamenti 13 case sono state danneggiate.

A Chasiv Yar il numero delle persone uccise a causa del lancio di razzi delle truppe russe a , nella regione di Donetsk, è salito a 18. 

Come riportato da Ukrinform, lo ha annunciato su Facebook il Dipartimento principale del Servizio statale di emergenza nella regione di Donetsk  .

- Advertisement -

“I soccorritori hanno rimosso il corpo di un’altra persona deceduta da sotto le macerie di un condominio di 5 piani distrutto dai bombardamenti nella città di Chasiv Yar”, si legge nel messaggio.

Decine di soccorritori stanno ancora cercando corpi sotto i cumuli di cemento e macerie a Chasiv Yar, assistiti da un bulldozer e da una gru per sollevare lastre di cemento.

L’intero lato di un condominio è stato distrutto. Anche un blocco vicino è stato gravemente danneggiato, con vetri frantumati, legno e cemento che imbrattavano il pavimento. I servizi di emergenza stavano ancora cercando sopravvissuti sotto le macerie. Di tanto in tanto interrompevano il loro lavoro per ascoltare qualsiasi suono.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati