Ucraina. Prodi, abbiamo bisogno del gas russo, la Russia di venderlo. Chiuderlo è un suicidio per i russi

- Advertisement -

AgenPress – Del gas russo “abbiamo un gran bisogno, su questo non c’è dubbio. Ma i russi hanno molto bisogno di venderlo. Oltre al fatto che se dovessero chiudere il rubinetto, ci vorrebbe molto tempo per riaprirlo. E per loro sarebbe un suicidio. I grandi impianti non funzionano con un interruttore. Guardate al nostro Adriatico: di energia se ne potrebbe prendere parecchia, ma ci vorrà un anno e mezzo per riavviare l’estrazione”.

A dirlo è l ‘ex presidente del Consiglio Romano Prodi, in un’intervista a La Repubblica, ribadendo che “abbiamo urgente bisogno di altri fornitori”.

- Advertisement -

  “Accolgo con favore l’offerta americana di aumentare l’esportazione di gas verso l’Europa, ma i produttori americani lo vendono a prezzo di mercato che ora è altissimo. Mi auguro possa essere l’occasione per ottenere energia in modo più diversificato e gestito”.

Prodi commenta le atrocità di Bucha, la cittadina vicino Kiev: “Le immagini appena viste rivelano crimini imperdonabili, inaccettabili anche nelle tragedie belliche. Occorre una risposta forte e unitaria da parte dell’Europa”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati