Ucraina. Putin disposto ad incontrare Zelensky in Turchia solo se si raggiunge un accordo

- Advertisement -

AgenPress – Il ministro degli Esteri turco Mevlüt Çavuşoğlu ha incontrato il suo omologo ucraino Dmytro Kuleba a Leopoli giovedì, un giorno dopo la sua visita a Mosca, dove ha incontrato il ministro degli Affari esteri russo Sergei Lavrov. 

Çavuşoğlu ha dichiarato che  “se si raggiunge un accordo sulle questioni su cui vediamo un riavvicinamento, c’è la possibilità che due leader possano incontrarsi”, riferendosi al presidente russo Vladimir Putin e al primo ministro ucraino Volodymyr Zelensky. 

- Advertisement -

Çavuşoğlu ha anche affermato che le sue speranze per un cessate il fuoco sono aumentate dopo l’incontro con entrambe le parti, anche se “è difficile parlarne quando si tratta di guerra”.

Ha detto che l’Ucraina aveva suggerito Turchia e Germania come paesi garanti in un “accordo di sicurezza collettivo” proposto.

“Nei miei colloqui di ieri a Mosca, ho visto che la Federazione Russa non aveva obiezioni a questo e che potevano accettare una proposta del genere”.  Ha sottolineato che un accordo deve essere accettabile per entrambe le parti e per il loro popolo. 

Çavuşoğlu ha anche detto che il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha parlato con Putin giovedì. 

- Advertisement -

Secondo una dichiarazione della Direzione delle comunicazioni turca, “Erdoğan ha ribadito la sua offerta di ospitare Putin e Zelensky a Istanbul o ad Ankara” durante la sua conversazione telefonica con Putin, dicendo che “il consenso su alcune questioni potrebbe richiedere colloqui a livello di leadership”.

Il presidente turco ha anche sottolineato la necessità di “valutare la situazione umanitaria sul campo” e di “corridoi umanitari per operare efficacemente in entrambe le direzioni”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati