Ucraina. Scoperta una fossa comune con quattro corpi in un villaggio vicino a Kiev

- Advertisement -

AgenPress –   Yogita Limaye della BBC ha riportato nuove prove di atrocità emerse nelle aree intorno a Kiev, la capitale ucraina, dopo che le forze russe si sono ritirate.

Ha scattato la foto sotto di una fossa poco profonda nel villaggio di Matuzhin, dove sarebbero rimaste quattro persone presumibilmente uccise a colpi di arma da fuoco dalle forze russe. Abbiamo parti sfocate dell’immagine.

- Advertisement -

Tre dei corpi sono stati identificati come membri di una famiglia, tra cui il capo villaggio, Olga Sohnenko. Il quarto corpo non è stato identificato.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati