Ucraina. Stoltenberg. Dobbiamo prepararci per una lunga guerra di logoramento

- Advertisement -

AgenPress – Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha invitato i paesi occidentali a prepararsi per una lunga guerra di logoramento in Ucraina. “Quello che vediamo è che questa guerra ora è diventata una guerra di logoramento”, ha detto il norvegese dopo aver incontrato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden a Washington. “Dobbiamo essere preparati per questo a lungo termine”.

Gli ucraini hanno pagato un prezzo alto per aver difeso il proprio paese sul campo di battaglia, ha detto Stoltenberg. “Ma vediamo anche che la Russia deve accettare perdite elevate”. Mentre ha ribadito che la NATO non vuole impegnarsi in un confronto diretto con la Russia, ha affermato che l’alleanza militare occidentale ha la responsabilità di sostenere l’Ucraina.

- Advertisement -

“La maggior parte delle guerre – e molto probabilmente questa guerra – finiscono ad un certo punto al tavolo dei negoziati”, ha detto. “Ma sappiamo che quello che succede al tavolo delle trattative è strettamente legato alla situazione sul campo, sul campo di battaglia”.

 Spetta all’Ucraina decidere se cedere territorio alla Russia per negoziare la fine della guerra.

La Nato sta trovando una via “unita” per affrontare le preoccupazioni turche sull’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, ha aggiunto  dopo l’incontro alla Casa Bianca con Joe Biden e il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan in vista del vertice Nato di fine giugno.

- Advertisement -

Con le sue azioni Vladimir Putin otterrà “piu’ Nato”, ha aggiunto, riferendosi al piano di aggiungere Svezia e Finlandia.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati