Ucraina, Troiano (Misto): indispensabile sostenere l’azione di Governo per fermare il dramma

- Advertisement -

AgenPress. “Dal 24 febbraio scorso il mondo non è più come prima. L’invasione di un paese sovrano non può essere considerata un fatto marginale, né tanto meno giustificabile.

Un conflitto che dura da quattro mesi, nel quale tecnologie sempre più avanzate portano conseguenze incalcolabili in termini di morte e distruzione, comunque richiede una riflessione finalizzata al raggiungimento di un cessate il fuoco e di una mediazione che ponga fine a questo orrore”, così l’On. Francesca Troiano del Gruppo Misto a ridosso delle comunicazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi alla Camera in vista del prossimo Consiglio europeo.

- Advertisement -

A questo punto è necessario che i soggetti più autorevoli contribuiscano a trovare una soluzione, che ovviamente non potrà essere soddisfacente, vista la dimensione di quanto accaduto, ma che impedisca ulteriori escalation, che potrebbero portare danni di portata ancor più rilevanti se non addirittura irreparabili.

Con l’occasione appare altresì indispensabile -ha proseguito l’Onorevole- che il nostro sistema politico sia consapevole che, almeno riguardo tematiche così essenziali e fondamentali, si abbandoni l’abitudine di strumentalizzare anche la politica estera ai fini della politica interna, riferendosi peraltro ad ideologie e logiche propagandistiche la storia ha già archiviato, se non condannato.

Appare pertanto indispensabile che questo Parlamento sostenga l’azione del Governo, che anche a livello europeo dovrà contribuire a ricercare un’azione credibile ed efficace al fine di fermare il dramma che si sta vivendo in Ucraina”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati