Ue. Binetti (Udc): Solo Europa unita può fermare spinte autoritarie di Putin

- Advertisement -

AgenPress. “Solo un’Europa unita può porre un freno alle spinte autoritarie e autocelebrative di Putin, contribuendo alla difesa dell’Ucraina. 

La Giornata dell’Europa, che si svolge ogni anno il 9 maggio, celebra la pace e l’unità europea. Ed è per questo che oggi assume una particolare rilevanza, davanti al vulnus che la guerra russo-ucraina ha introdotto dopo oltre 70 anni di pace.

- Advertisement -

 

Eppure, leggendo i giornali, guardando le Tv, oggi Putin sembra rubare interamente la scena mediatica, capovolgendo gli obiettivi di una grande Giornata della pace e trasformandola in una giornata dell’orgoglio russo, che intende riappropriarsi della sua utopia imperialistica e rivendicare ciò che non è mai stato suo e che invece vuol far apparire come il grande scippo dell’occidente ai suoi danni. Se c’è una evidenza chiarissima in questi giorni è la consapevolezza che solo un’Europa unita può porre un freno a spinte divisive e autocelebrative.

 

- Advertisement -

È l’Europa oggi ad accogliere milioni di Ucraini, per lo più donne e bambini, fuggiti dal Paese in guerra e desiderosi di tornare a ricostruire il futuro di intere città rase al suolo dalla furia distruttrice di Putin. In questo momento le future generazioni ucraine sono in gran parte sparse per l’Europa, Italia compresa, dove speriamo assorbano il gusto e la passione per una Europa più forte e più inclusiva; più coraggiosa nel difendere i diritti di tutti e più consapevole del suo essere testimone forte di una cultura fondata sulla verità e sul diritto; sulla solidarietà e sulla centralità dell’uomo come valore irrinunciabile”.

 

Lo sostiene Paola Binetti, senatrice dell’Udc

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati