Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Un turno come tanti, le colleghe di sempre, ma questa volta le sensazioni erano diverse

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress. Una sera come tante altre ci siamo trovate per svolgere uno dei nostri turni da volontarie presso la Pubblica Assistenza Croce Verde Quarto dei Mille. E’ come un rituale il nostro: quattro amiche con professioni, ambizioni e vite differenti, che si trovano ad affrontare quello per cui sono state formate e di cui stavano parlando tutte le televisioni in quel momento.

Tra il telegiornale e la cruda realtà, solo la telefonata del 118 ed in un attimo stavamo indossando tute, maschere, guanti e occhiali. Da sempre affrontiamo incidenti stradali o patologie frequenti, ma in quel momento lo scenario era inusuale ed un fondo di timore ci ha accompagnato fino al luogo dell’intervento.

Essere una squadra, “la Pink Squad”, era ed è la nostra forza.

In quel frangente ci siamo rese conto, più che mai, di quanto fosse importante l’attenzione e la coesione con le altre compagne, ma anche, di quanto simili fossero le nostre emozioni. I servizi, in questo momento, sono gravati da un rischio inaspettato e pericoloso, ben diverso dallo standard a cui i volontari e i dipendenti sono sempre stati abituati.

L’Associazione continua il proprio operato con i servizi ordinari e di urgenza. Il nostro gruppo di Protezione Civile si sta occupando dell’allestimento delle tende Pre-Triage CoVid-19 al di fuori dei nosocomi cittadini. Inoltre, mettendoci a disposizione delle persone del quartiere, abbiamo deciso di effettuare un servizio di consegna a domicilio di spesa e farmaci.

Purtroppo ci dobbiamo anche confrontare con la mancanza e la difficile reperibilità dei Dispositivi di Protezione Individuale per affrontare in maniera adeguata i servizi da svolgere. Abbiamo quindi istituito una raccolta fondi tramite la piattaforma gofundme.com o tramite bonifico bancario per far fronte alle numerose spese che stiamo sostenendo in questo complicato periodo.

Fortunatamente abbiamo anche ricevuto molte dimostrazioni di solidarietà da parte dei bambini del quartiere, con cui abbiamo collaborato in precedenza, che ogni giorno ci sostengono con i loro dolci messaggi e disegni.

E’ stata sostanziale anche la vicinanza delle farmacie e dei negozianti con le loro donazioni.

Gina Zaminga

Altre News

Articoli Correlati