Dati Covid in tempo Reale

All countries
229,989,585
Confermati
Updated on 21 September 2021 15:07
All countries
204,950,732
Ricoverati
Updated on 21 September 2021 15:07
All countries
4,716,670
Morti
Updated on 21 September 2021 15:07

Uragano Ida. A New York in 5 ore è caduta tanta acqua da riempire 50.000 piscine olimpioniche

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Proseguono a New York le operazioni di evacuazione dei passeggeri dalla metropolitana. Anche il sindaco della città di New York Bill de Blasio aveva dichiarato l’emergenza invitando tutti a rimanere a casa mentre molte linee elettriche sono saltate. Le condizioni delle strade, ha dichiarato su Twitter, sono “pericolose”.

“Se stai pensando di uscire, non farlo. Stai lontano dalle metropolitane. Stai lontano dalle strade. Non guidare”, ha scritto il sindaco.

Più di sette pollici di pioggia sono caduti sui cinque distretti di New York City in un arco di cinque ore, equivalendo a 35 miliardi di galloni d’acqua. Secondo il meteorologo della CNN Pedram Javaheri, si tratta di circa 50.000 piscine olimpioniche che vengono essenzialmente rilasciate sulla città.

Questa quantità di pioggia è schiacciante per qualsiasi parte del mondo, ma se la metti in un ambiente urbano, diventa molto più problematico, ha aggiunto.

Anche Newark ha vissuto il suo giorno più piovoso mai registrato, con quasi 8,5 pollici di pioggia mercoledì.

La quantità senza precedenti di precipitazioni in tutta New York City ha influenzato anche il gioco degli US Open in corso.

“Due degli stadi di Flushing Meadows hanno un tetto retrattile: Louis Armstrong e Arthur Ashe. Ma non sono completamente chiusi, hanno aperture sui lati in alto”, ha spiegato Andy Scholes della CNN, aggiungendo che le enormi quantità di pioggia significava che l’acqua entrava in campo allo stadio Louis Armstrong.

“I fan indossavano poncho, aprivano ombrelli”, ha aggiunto Scholes. “[Le autorità] hanno fatto uscire più volte i soffiatori sul campo per cercare di asciugarlo.”

La partita tra l’argentino Diego Schwartzman e il sudafricano Kevin Anderson è stata interrotta e alla fine si è trasferita all’Arthur Ashe Stadium, che era in “una forma migliore”, ha riferito Scholes.

I fan hanno anche avuto difficoltà a lasciare Flushing Meadows. Il treno della metropolitana che molti fan usano per raggiungere il sito è stato fuori servizio per gran parte della tempesta prima di tornare online all’inizio di questa mattina con una capacità limitata.

Altre News

Articoli Correlati