Usa. Biden firma legge per la stretta sulle armi. “E’ la più significativa negli ultimi 30 anni “

- Advertisement -

 AgenPress – Il presidente Joe Biden  ha firmato il disegno di legge sulla violenza armata più radicale degli ultimi decenni, un compromesso bipartisan che sembrava inimmaginabile fino a una recente serie di sparatorie di massa, tra cui il massacro di 19 studenti e due insegnanti in una scuola elementare del Texas .

“Le vite saranno salvate”, ha detto alla Casa Bianca. Citando le famiglie delle vittime della sparatoria, il presidente ha detto: “Il loro messaggio per noi era di fare qualcosa. Ebbene oggi, l’abbiamo fatto”.

- Advertisement -

La Camera ha dato l’approvazione finale venerdì, dopo il passaggio del Senato giovedì, e Biden ha agito poco prima di lasciare Washington per due vertici in Europa.

La legislazione inasprirà i controlli sui precedenti per i più giovani acquirenti di armi, manterrà le armi da fuoco da un maggior numero di autori di violenza domestica e aiuterà gli stati a mettere in atto leggi bandiera rossa che rendano più facile per le autorità prendere armi da persone ritenute pericolose.

La maggior parte del suo costo di 13 miliardi di dollari aiuterà a rafforzare i programmi di salute mentale e le scuole di aiuto, che sono state prese di mira a Newtown, Connecticut e Parkland, in Florida, e altrove in sparatorie di massa.

- Advertisement -

“So che c’è molto altro lavoro da fare e non mi arrenderò mai, ma questo è un giorno monumentale”, ha aggiunto il presidente, a cui si è unito sua moglie, Jill, un’insegnante, per la firma.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati