Usa. Corte Suprema abolisce storica sentenza aborto. Biden: “oggi è un giorno triste per l’America”

- Advertisement -

AgenPress – “Siamo molto chiari, la salute e la vita delle donne in questa nazione sono ora a rischio”, ha detto Joe Biden dalla Casa Bianca in quello che ha definito “un giorno triste per la corte e il paese”.

Biden ha detto che cercherà di preservare l’accesso all’aborto dopo che la Corte Suprema ha ribaltato Roe v. Wade, e ha invitato gli americani a eleggere più democratici che salvaguardino i diritti annullati dalla decisione della corte. “Non è finita”.

- Advertisement -

 “La corte ha fatto ciò che non aveva mai fatto prima, togliendo espressamente un diritto costituzionale che è così fondamentale per così tanti americani”.

Repubblicani e leader conservatori hanno celebrato il culmine di una campagna decennale per annullare la legalizzazione dell’aborto a livello nazionale iniziata con Roe v. Wade nel 1973.

“Milioni di americani hanno trascorso mezzo secolo a pregare, marciare e lavorare per le vittorie storiche di oggi per lo stato di diritto e per la vita innocente”, ha affermato il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, R-Ky., un architetto degli sforzi per inclinare il Supremo Corte a destra.

- Advertisement -

Sebbene Biden abbia precedentemente espresso sentimenti contrastanti sull’aborto, venerdì ha pronunciato una vigorosa difesa. Notando che gli stati controllati dai repubblicani ora avevano un percorso chiaro per vietare l’aborto anche in caso di incesto o stupro, ha detto che “mi stordisce”.

E ha avvertito che anche altri precedenti legali che garantiscono il matrimonio tra persone dello stesso sesso e l’accesso al controllo delle nascite potrebbero essere a rischio.

La Casa Bianca e il Dipartimento di Giustizia hanno affermato che cercheranno modi per attenuare l’impatto della sentenza e Biden ha affermato che la sua amministrazione cercherà di garantire che i farmaci per l’aborto siano disponibili il più ampiamente possibile e che alle donne non venga impedito di attraversare i confini di stato per porre fine alle gravidanze.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati