Usa. Draghi da Biden. Putin pensava di dividerci, ha fallito. Porre fine a questa macelleria

- Advertisement -

AgenPress –  “Putin pensava di dividerci, ha fallito”. Così il presidente del Consiglio Mario Draghi nello Studio Ovale alla Casa Bianca a colloquio con Joe Biden. La guerra in Ucraina porterà dei cambiamenti massicci in Europa. “Siamo uniti nel condannare l’invasione dell’Ucraina, uniti nelle sanzioni e nell’aiutare l’Ucraina come ci ha chiesto il presidente Zelensky”.

“Le nostre nazioni sono unite in modo forte e la guerra in Ucraina le ha ulteriormente rafforzato l’unione”, ha aggiunto. “In Italia e in Europa le persone vogliono la fine di questi massacri, di questa violenza, di questa macelleria. Le persone pensano che cosa possiamo fare per portare la pace”.

- Advertisement -

La cooperazione dell’Italia è fondamentale,  ha detto Joe Biden. “Dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”. “Sei stato un buon amico e un grande alleato”, ha detto rivolgendosi a Draghi.  “Un’unione europea forte è nell’interesse degli Usa”.

L’Italia e gli Stati Uniti “hanno una lunga storia di legami condivisi”, ha detto ancora sottolineando che negli Usa ci sono “tanti italo-americani fieri delle loro origini”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati