Usa. Joe Biden mostra la prima foto a colori dell’universo fatta telescopio spaziale James Webb

- Advertisement -

AgenPress – Il primo assaggio di come il telescopio spaziale James Webb cambierà il modo in cui le persone vedono l’universo è arrivato.

Il presidente Joe Biden ha svelato una delle prime immagini di Webb, ed è la visione più profonda dell’universo mai catturata.
L’immagine mostra SMACS 0723, dove un enorme gruppo di ammassi di galassie funge da lente d’ingrandimento per gli oggetti dietro di loro. Chiamato lente gravitazionale, questo ha creato la prima visione in campo profondo di Webb di galassie deboli e incredibilmente antiche e lontane.

- Advertisement -

“Queste immagini ricorderanno al mondo che l’America può fare grandi cose e ricorderanno al popolo americano – specialmente ai nostri bambini – che non c’è niente oltre le nostre capacità”, ha osservato il presidente Biden.

La presentazione è avvenuta alla Casa Bianca durante un evento in anteprima con l’amministratore della NASA Bill Nelson.
“È l’immagine più profonda del nostro universo che sia mai stata scattata”, secondo Nelson.
Alcune di queste galassie lontane e ammassi stellari non sono mai state viste prima. L’ammasso di galassie è mostrato come appariva 4,6 miliardi di anni fa.
“Questa fetta del vasto universo copre una porzione di cielo delle dimensioni di un granello di sabbia tenuto a distanza di un braccio da qualcuno a terra”, secondo un comunicato della NASA.
L’immagine, scattata dalla fotocamera a infrarossi vicini di Webb, è composta da immagini riprese a diverse lunghezze d’onda della luce nel corso di 12,5 ore. I campi più profondi del telescopio spaziale Hubble hanno impiegato settimane per essere catturati.
Il resto delle immagini a colori ad alta risoluzione farà il suo debutto martedì 12 luglio.
L’osservatorio spaziale, lanciato a dicembre, sarà in grado di scrutare all’interno delle atmosfere degli esopianeti e osservare alcune delle prime galassie create dopo l’inizio dell’universo osservandole attraverso la luce infrarossa, invisibile all’occhio umano.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati