Usa. Joe Biden propone una manovra da 6md di dollari

- Advertisement -

AgenPress -Joe Biden si appresta a presentare nelle prossime ore una manovra di bilancio da 6.000 miliardi di dollari per il 2022. Si tratta della più alta manovra di spesa federale dalla seconda guerra mondiale, che nei prossimi dieci anni porterà il deficit oltre 1.300 miliardi di dollari. Lo riporta il New York Times. Il totale delle spese previste è di 8.200 miliardi di dollari entro il 2031.

Nella maxi manovra di Biden la crescita è trainata dall’American Jobs Plan e dall’American Families Plan già presentati dal presidente americano e che ammontano a oltre 4 mila miliardi di dollari. Un’agenda che il presidente americano vuole finanziare soprattutto alzando le tasse sulle grandi società e sugli americani più ricchi, con l’obiettivo di riportare in discesa il deficit a partire dal 2031. Per Biden il piano di spesa per il lavoro e le famiglie sarà pienamente coperto dall’aumento della pressione fiscale sui più ricchi nel giro di 15 anni.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati