Dati Covid in tempo Reale

All countries
233,300,965
Confermati
Updated on 28 September 2021 16:25
All countries
208,350,759
Ricoverati
Updated on 28 September 2021 16:25
All countries
4,773,252
Morti
Updated on 28 September 2021 16:25

Usa. Pena di morte per lo “Squartatore di Hollywood”. “Condannato in modo ingiusto”

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress – Lo squartatore di Hollywood,  Michael Gargiulo è stato condannato a morte in California venerdì per l’omicidio di due donne, tra cui l’allora amica di Ashton Kutcher, per invasione domestica.

Il giudice della Corte Suprema di Los Angeles Larry P. Fidler ha definito i crimini di Gargiulo, 45 anni, “feroci e spaventosi. Ovunque andasse il signor Gargiulo, la morte e la distruzione lo seguivano”.

Gargiulo, ex buttafuori, riparatore di condizionatori e aspirante attore, è stato condannato nell’agosto 2019 per l’omicidio di Ashley Ellerin, 22 anni, nel 2001 e per l’omicidio nel 2005 di Maria Bruno, 32 anni.

È stato anche riconosciuto colpevole di tentato omicidio in un attacco del 2008 a una donna di Santa Monica.

Il caso di Gargiulo, 45 anni, è salito alle cronache perché una delle vittime era una ragazza, Ashley Ellerin, che si stava preparando per andare a un appuntamento con l’attore Ashton Kutcher. Ellerin è stata uccisa con 47 coltellate.

L’altra vittima era Maria Bruno, 32 anni e madre di quattro bambini: Gargiulo l’ha uccisa e le ha tagliato il seno per rimuovere le protesi. A sopravvivere all’attacco di Gargiulo è stata invece Michelle Murphy, che ha combattuto, lo ha costretto a scappare e instradato gli investigatori a risolvere i due precedenti casi. In aula Gargiulo ha detto: “Vengo condannato a morte in modo ingiusto e ingiustificato. Volevo testimoniare ma mi hanno fatto stare zitto”. Il serial killer verrà ora probabilmente estradato in Illinois, dove è accusato di aver ucciso un’altra donna.

Altre News

Articoli Correlati