Usa. Trump convinto di tornare Presidente ad agosto. Non escluso colpo di stato stile Myanmar

- Advertisement -

AgenPress – I media statunitensi riportano la vicenda come l’ultima idea di Donald Trump, convinto di poter tornare alla Casa Bianca da Presidente nel mese di agosto: “Lo starebbe dicendo a molti dei suoi confidenti e amici”. Pettegolezzi che racconterebbero un tycoon ancora concentrato sulle verifiche elettorali in alcuni stati degli Usa, su possibili brogli o voti da dichiarare nulli. “Riscontri” che potrebbero capovolgere in suo favore le elezioni Presidenziali del 2020 e annullare di fatto la vittoria del suo rivale Joe Biden.

L’indiscrezione si inserisce sulla scia dei rumors sul suo ex consigliere alla sicurezza nazionale, Michael T. Flynn, che non avrebbe escluso negli Stati Uniti la possibilità di un colpo di stato stile Myanmar.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati