Utero in affitto, Baldassarre (Lega), Ue nel caos. Si prenda posizione su schiavitù terzo millennio

- Advertisement -

AgenPress. “L’Unione Europea si spacca di fronte all’utero in affitto, incapace di prendere posizione contro una pratica aberrante che miete migliaia di vittime ogni giorno.

Ieri, nella Plenaria di Strasburgo è stata approvata la Risoluzione sull’impatto della guerra contro l’Ucraina sulle donne, testo a dir poco ideologico, che però – grazie anche al nostro contributo – condanna apertamente la maternità surrogata, “che può esporre allo sfruttamento le donne di tutto il mondo” e chiede “l’introduzione di misure vincolanti volte a contrastare la maternità surrogata, tutelando i diritti delle donne e dei neonati”.

- Advertisement -

Neanche il tempo di festeggiare, che la Commissione Europea, rispondendo ad una interrogazione parlamentare della Lega, a mia prima firma, sulle madri surrogate e la guerra in Ucraina, annuncia pubblicamente che “sta attualmente svolgendo lavori preparatori per un’iniziativa sul riconoscimento della genitorialità tra gli Stati membri, che potrebbe includere anche questioni…relative alla maternità surrogata”.

D’altronde, da mesi avevamo preannunciato che l’iniziativa per la genitorialità transfrontaliera della Commissione Europea era solo un escamotage per imporre omogenitorialità e utero in affitto in tutti gli Stati Membri che ancora non li riconoscono; va bene la crisi energetica ma sorprende come l’UE viaggi a corrente alternata riuscendo a contraddirsi con molteplici visioni differenti in un solo giorno:  condannando la pratica della maternità surrogata; affermando come non sia di propria competenza; ma annunciando pubblicamente che si prepara a prescriverla per tutti i paesi che ancora rappresentano un baluardo di civiltà.

Noi, al contrario, sappiamo bene da che parte stare, per questo continueremo a combattere con tutti gli strumenti a nostra disposizione per bandire una volta per tutte la schiavitù del terzo millennio.”

- Advertisement -

Sono le parole di Simona Baldassarre, Eurodeputato e Responsabile del Dipartimento Famiglia della Lega.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati