Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,151,676
Confermati
Updated on 20 June 2021 21:25
All countries
161,984,834
Ricoverati
Updated on 20 June 2021 21:25
All countries
3,879,446
Morti
Updated on 20 June 2021 21:25

Vaccino. Ue, trattiamo con Moderna 160 mln di dosi. Progetto pilota Pfizer a 4 stati Usa

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  La Commissione europea “ha concordato con Moderna la fornitura di fino a 160 milioni di dosi di vaccino, ma ora dobbiamo continuare a negoziare per tradurre tale volontà in un contratto”. Lo ha affermato uno dei portavoce della Commissione europea, precisando che Bruxelles vuole creare “un portafoglio di diversi vaccini, ma non sappiamo allo stato attuale quale di questi potrà essere sicuro”.

Intanto la compagnia Pfizer lancerà un programma pilota per la somministrazione del proprio vaccino  in quattro stati americani, per mettere a punto le tecniche di distribuzione in vista delle possibili difficoltà dovute allo stoccaggio delle fiale a -70 gradi.

La compagnia è stata la prima, qualche giorno fa, a rivelare i risultati di efficacia del proprio vaccino, superiori al 90%, mentre ieri sono stati resi noti quelli del candidato sviluppato da Moderna. Anche in questo caso l’efficacia è molto alta, ma a differenza del primo il secondo non ha bisogno di uno stoccaggio particolare, ed è stabile nei normali frigoriferi già usati per i vaccini.

Lo afferma una nota della società citata dal Guardian, secondo cui i territori scelti sono Rhode Island, Texas, New Mexico, and Tennesse. Gli stati sono stati scelti in base alle loro differenti dimensioni, alla diversità nella densità di popolazione e nelle infrastrutture per le vaccinazioni e alla presenza di grandi città e contesti invece rurali.

“I quattro stati inclusi – precisa però l’azienda – non riceveranno le dosi di vaccino prima degli altri, né avranno altri trattamenti particolari. Speriamo che i risultati di questo studio pilota possano servire da modello per altri stati Usa e a livello internazionale per implementare dei programmi vaccinali efficaci”.

Altre News

Articoli Correlati